II° Edizione dal 26/08/2020 al 30/08/2020

Mountain Future Festival funge da contenitore di saperi e idee per il futuro della montagna; vuole essere un’occasione di dialogo interdisciplinare e opportunità di confronto. Per questo motivo ospiterà esperti di rilievo nazionale ed internazionale (alpinisti, geologi, climatologi, scrittori, poeti, antropologi) portatori di esperienze, conoscenze e visioni, i quali saranno invitati ad esprimere il loro pensiero su argomenti di attualità quali: i cambiamenti climatici, spopolamento della montagna, modernità, ambiente e digitalizzazione, governance e sviluppo. Gli incontri saranno rivolti sia al grande pubblico residente o turistico, sia agli amministratori pubblici e agli operatori dell’economia turistica locale, affinché possano ricavarne suggestioni proficue per il loro ruolo di attori della futura economia dell’altopiano.

gmail icon info@mountainfuturefestival.it     mobile icon+39 0461 585836

Il contesto del Mountain Future Festival

L’idea di parlare una volta in più di montagna, viene dalla “necessità” di capire  come potrà delinearsi in futuro la vita dell’uomo, rispetto  al contesto attuale.

Il punto di partenza di MOUNTAIN FUTURE FESTIVAL è l’Altopiano della Paganella, che racchiude in sé un contesto ambientale e naturalistico di pregio nonché una storia alpinistica di assoluto rilievo legata alle Dolomiti di Brenta ed alla Paganella. Fin dalla seconda metà dell’Ottocento, importanti protagonisti internazionali hanno gettato il seme per lo sviluppo turistico locale.  

Il progetto vuole partire dall’esperienza di questo territorio che ha saputo interpretare lo sviluppo turistico in chiave moderna, bilanciando l’uso delle risorse naturali. In questo lembo di Trentino si concentrano elementi di grande pregio ambientale (Dolomiti di Brenta, riconosciute patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, il Parco Naturale Adamello Brenta, il lago di Molveno) che negli ultimi 100 anni hanno convissuto dialetticamente con lo sviluppo turistico, trovando nel tempo un buon equilibrio. Oggi questo territorio si interroga sul suo futuro, per trovare un equilibrio tra comunità, ambiente e turisti ancora più bilanciato.

Come raggiungere le location del festival?

Puoi arrivare in automobile, in treno, in autobus o in aereo, grazie alla posizione favorevole delle nostre località e alla vicinanza con le principali arterie che ci collegano alle maggiori città del Nord Italia e dell’Austria, alle stazioni e agli aeroporti.

I partner del Mountain Future Festival

dolomiti paganella logo